Appendice C. Come contribuire

Indice

1. Prerequisiti
1.1. Unirsi alla nostra mailing list
1.2. Crea una copia di lavoro del codice
1.3. Installazione della propria sandbox
1.4. La cartella gimp-help-2
2. Flusso di lavoro
2.1. Scrivere
2.2. Validazione
2.3. Immagini
2.4. Creazione file HTML
2.5. Spedire i file
3. Annex
4. Al lavoro su Windows
4.1. Adattamento di Cygwin per l'uso con gli strumenti di documentazione di GIMP

Benvenuti nella squadra della documentazione di GIMP!

Questo tutorial è pensato per la scrittura della documentazione. Se si vuole tradurre la documentazione o l'interfaccia utente, andare su "https://l10n.gnome.org/teams/xx" dove "xx" è il proprio codice lingua: i codici lingua ISO 639-1 si possono trovare su http://www.loc.gov/standards/iso639-2/php/code_list.php.

1. Prerequisiti

1.1. Unirsi alla nostra mailing list

Puoi unirti alla nostra mailing list su https://mail.gnome.org/mailman/listinfo/gimp-docs-list. Lì potrai fare domande in libertà.

1.2. Crea una copia di lavoro del codice

Il manuale di GIMP è ospitato in un repository centrale su http://git.gnome.org. La creazione di una copia di lavoro locale di questo repository assicura che tutti possano lavorare sulla propria senza disturbare il lavoro degli altri collaboratori.

Come principiante, avrai accesso al repository git in forma anonima (senza un account). Aprire un terminale e battere: git clone git://git.gnome.org/gimp-help-2.

Se si possiede un account GNOME, il comando diventa: git clone ssh://vostronomeutente@git.gnome.org/git/gimp-help-2.

Questo comando creerà una cartella «gimp-help-2» nella propria cartella corrente. Abbiate pazienza! Sarà un grosso scaricamento: circa 700 MB.

1.3. Installazione della propria sandbox

Dopo aver scaricato la propria copia locale, eseguire: cd gimp-help-2 e poi ./autogen.sh --without-gimp.

Durante l'esecuzione di ./autogen.sh, è possibile notare che alcuni pacchetti siano mancanti, per esempio «checking for dblatex... no». Molti di questi sono relativi alla gestione dei file PDF ed è necessario installarli prima di eseguire nuovamente ./autogen.sh se si vuole creare file PDF.

1.4. La cartella gimp-help-2

Il Manuale Utente di GIMP è costituito da file xml presenti nella cartella «src». Questi file xml vengono usati dagli sviluppatori.