3. La maschera veloce

Figura 7.9. Immagine con la «maschera veloce» abilitata

Immagine con la maschera veloce abilitata

Gli strumenti di selezione alle volte mostrano i loro limiti quando vengono usati per creare una selezione complessa. In questi casi può essere utile la maschera veloce, dato che questa permette di disegnare una selezione invece di semplicemente delinearne il bordo.

3.1. Panoramica

Normalmente, una selezione in GIMP, è visibile grazie al tratteggio tipo «formiche che camminano» delineato intorno alla zona, anche se, questa è molto più di ciò che appare. Infatti in GIMP una selezione è in realtà un canale in scala di grigi che ricopre l'immagine, con i valori dei punti che vanno da 0 (non selezionato) a 255 (selezionato completamente); il tratteggio viene disegnato sul bordo dei punti che sono selezionati esattamente per metà. Perciò il tratteggio, separando una zona interna da una esterna, è realmente solo un limite posto sopra una zona continua.

La maschera veloce è il modo in GIMP per mostrare la completa struttura della selezione. Attivandola si mette in condizione l'utente di interagire con la selezione in nuove e molto efficaci modalità. Per attivare la maschera veloce, fare clic sul piccolo pulsante bordato di rosso nell'angolo in basso a sinistra della finestra immagine. Il pulsante ha funzione di commutazione perciò se lo si preme nuovamente, si torna alla selezione normale. È possibile attivare la maschera veloce anche selezionando, dal menu immagine, SelezionaCommuta maschera veloce, o usando la scorciatoia da tastiera Maiusc+Q.

L'attivazione della maschera veloce mostra la selezione come se ci fosse uno schermo traslucido posto sopra l'immagine, la cui trasparenza indica il grado di selezione di quel determinato pixel dell'immagine. Normalmente la maschera è colorata di rosso ma, se si ritiene conveniente, è possibile cambiare quest'impostazione con qualsiasi altro colore. Meno il pixel è selezionato e più viene colorato dalla maschera; i pixel completamente selezionati sono quindi completamente trasparenti.

Quando si è in modalità maschera veloce, molte operazioni sulle immagini agiscono sul canale di selezione piuttosto che sull'immagine stessa, in particolar modo per gli strumenti di disegno. Disegnando con il bianco si ottiene l'effetto di selezionare i punti disegnati; invece disegnando con il nero li si deseleziona. È possibile usare in questo modo uno qualsiasi degli strumenti di disegno, compresi il riempimento colore e il riempimento con gradiente. Gli utenti esperti di GIMP sanno che «disegnare la selezione» è il modo più efficiente e preciso per gestirla.

[Suggerimento] Suggerimento

Per salvare la selezione fatta con la maschera veloce in un nuovo canale, accertarsi che ci sia una selezione e che la maschera veloce non sia attiva nella finestra immagine. Scegliere nel menu immagine SelezionaSalva nel canale. Quest'operazione creerà un nuovo canale nella finestra di dialogo dei canali con il nome «Maschera di selezione - copia» (eventualmente se si ripete l'operazione seguirà un «...copia#1», «...copia#2» per ogni copia successiva).

[Suggerimento] Suggerimento

Quando la maschera veloce è attiva, i comandi taglia e incolla agiscono sulla selezione invece che sull'immagine. Alle volte questo è il modo più semplice per trasferire una selezione da un'immagine ad un'altra.

È possibile approfondire l'argomento delle maschere di selezione nella sezione dedicata alla finestra di dialogo dei canali.