3.13. Incolla come

Questo comando incolla i contenuti degli appunti. Naturalmente, prima è necessario aver utilizzato il comando «copia» in modo da avere qualcosa da incollare negli appunti. Se non si è effettuata quest'operazione verrà presentato un messaggio di avvertimento:

o, se è invece presente qualche dato di cui si era dimenticata l'esistenza, esso verrà incollato! Non è possibile svuotare gli appunti.

Questo comando porta ad un sottomenu:

Figura 16.17. Il sottomenu «incolla come»

Il sottomenu incolla come

3.13.1. Incolla come nuovo livello

Il comando Incolla come nuovo livello crea un nuovo livello nell'immagine corrente e vi incolla i dati grafici presenti negli appunti. Se i dati non hanno forma quadrata o rettangolare, qualsiasi regione oltre il bordo della selezione, viene lasciata trasparente (viene creato automaticamente un canale alfa). Naturalmente, è necessario copiare la selezione prima di usare il comando.

3.13.1.1. Attivazione del comando

È possibile accedere a questo comando dalla barra del menu immagine tramite ModificaIncolla comeNuovo livello.

3.13.2. Incolla come nuovo livello sul posto

Il comando Incolla come nuova selezione sul posto crea un nuovo livello nell'immagine attiva ed incolla il contenuto degli appunti alle esatte coordinate alle quali il contenuto originale era stato copiato.

Questa funzionalità è disponibile sia per gli appunti normali che per i buffer con nome.

3.13.2.1. Attivazione del comando

È possibile accedere a questo comando dalla barra del menu immagine tramite ModificaIncolla comeNuovo livello sul posto.

3.13.3. Incolla come nuova immagine

Il comando Incolla come nuova immagine crea una nuova immagine e vi incolla i dati grafici presenti negli appunti. Se i dati non hanno una forma quadrata o rettangolare, qualsiasi regione oltre il bordo della selezione, viene lasciata trasparente (viene creato automaticamente un canale alfa). Naturalmente, è necessario copiare la selezione prima di usare il comando; in tal modo si otterrà un'immagine delle stesse dimensioni della selezione.

Questo comando provoca la stessa azione del comando FileCreaDagli appunti.

3.13.3.1. Attivazione del comando

È possibile accedere a questo comando dalla barra del menu immagine tramite ModificaIncolla comeNuova immagine o usando la scorciatoia da tastiera Maiusc+Ctrl+V.

3.13.4. Incolla come nuovo pennello

Questo comando apre una finestra di dialogo che permette di dare un nome al nuovo pennello. Il pennello apparirà nella Finestra di dialogo dei pennelli.

3.13.4.1. Opzioni

Figura 16.18. La finestra di dialogo «Nuovo pennello»

La finestra di dialogo Nuovo pennello

Nome pennello

Nome tracciato è il nome che verrà mostrato nella «finestra di dialogo dei pennelli».

Nome file

Il nuovo pennello verrà salvato con il Nome file specificato (con estensione .gbr) nella cartella brushes (N.d.T: che significa «pennelli») dell'utente.

Spaziatura

Spaziatura: quando il pennello traccia una linea, in effetti esso ricopia ripetutamente l'icona del pennello. Se le copie dell'icona sono molto vicine, si ha l'effetto di una linea di colore omogeneo.

3.13.4.2. Attivazione del comando
  • È possibile accedere a questo comando dalla barra del menu immagine tramite ModificaIncolla comeNuovo pennello....

3.13.5. Incolla come nuovo motivo

Questo comando apre una finestra di dialogo che permette di dare un nome al nuovo motivo. Il motivo apparirà nella finestra di dialogo dei motivi.

3.13.5.1. Opzioni

Figura 16.19. La finestra di dialogo «nuovo motivo»

La finestra di dialogo nuovo motivo

Nome motivo

Nome motivo è il nome col quale verrà indicato nella «finestra di dialogo dei motivi».

Nome file

Il nuovo motivo viene salvato con il nome file (con estensione .pat) nella cartella personale patterns (N.d.T: che significa «motivi») dell'utente.

3.13.5.2. Attivazione del comando

È possibile accedere a questo comando dalla barra del menu immagine tramite ModificaIncolla comeNuovo motivo....