3.8. Sfumatura movimento lineare

3.8.1. Panoramica

Figura 17.24. Il filtro sfocatura di movimento lineare

Il filtro sfocatura di movimento lineare

Originale

Il filtro sfocatura di movimento lineare

Sfocatura applicata


Questo filtro crea una sfocatura lineare nella direzione determinata dall'opzione «Angolo». La direzione predefinita è orizzontale verso destra (0.000 gradi).

3.8.2. Opzioni

Figura 17.25. Opzioni del filtro «sfocatura di movimento lineare»

Opzioni del filtro sfocatura di movimento lineare

Preimpostazioni, Anteprima, Dividi vista

Queste opzioni sono condivise dai filtri basati su GEGL. Fare riferimento a Sezione 2, «Caratteristiche comuni».

Lunghezza

In questo caso, «Lunghezza» rappresenta l'intensità dello sfocamento. Più lunghezza porterà più sfocamento.

Angolo

«Angolo» descrive la direzione del movimento. Perciò una impostazione di 90 produrrà uno sfocamento verticale, ed una impostazione a 0 produrrà uno sfocamento orizzontale.

Ritaglio

Il risultato di questo filtro può essere più largo dell'immagine originale. Con l'opzione predefinita Regola, il livello verrà automaticamente ridimensionato, in base alle necessità, all'applicazione del filtro. Con l'opzione Taglia il risultato verrà ritagliato al bordo del livello.

Controlli sull'area di disegno

Questa opzione (predefinita) permette di modificare le impostazioni di sfocamento direttamente sull'area di disegno, per semplificare le operazioni di aggiustamento visuale delle impostazioni di sfocatura. Mostra una linea con appigli su entrambi i capi per la modifica della della direzione e della trasformazione.

Premere il tasto Ctrl per cambiare direzione in passi di 15°.