10.5. Il sottomenu «Python-Fu»

Figura 16.249. Il sottomenu «Script-Fu»

Il sottomenu Script-Fu

Come preimpostazione questo sottomenu contiene solo la console Python-Fu.

Python-Fu è un insieme di moduli Python che agiscono come un contenitore per libgimp permettendo la scrittura di plugin per GIMP in questo linguaggio.

10.5.1. Attivazione del sottomenu

  • È possibile accedere a questo comando dalla barra del menu immagine tramite FiltriPython-fu.

10.5.2. La console Script-Fu

La console Python-Fu è una finestra di dialogo che esegue una «shell Python» (un interprete Python in modalità interattiva). Essa è impostata per fare uso delle librerie di procedure interne di GIMP libgimp.

È possibile usare le console Python-fu per controllare interattivamente i comandi Python.

La console consiste di una grande finestra principale scorrevole per l'igresso/uscita e per l'inserimento dei comandi Python. Quando si batte un comando Python esi preme il tasto Invio, il comando viene eseguito dall'interprete Python. Il risultato del comando ed il valore restituito (insieme gli errori, se ve ne fossero) vengono mostrati nella finestra principale.

Figura 16.250. La console Script-Fu

La console Script-Fu

I pulsanti della console Script-Fu

Salva

Questo comando permette di salvare il contenuto della finestra principale, cioè l'ingresso/uscita della console python-fu (inclusi i caratteri del prompt «>>>»).

Cancella

Quando si fa clic su questo pulsante, il contenuto della finestra principale verrà rimosso. Notare che non è possibile ottenere nuovamente il contenuto cancellato usando il comando Salva.

Scorri

Se premuto, esso porta in primo piano il navigatore di procedure con un pulsante di conferma applica in fondo alla finestra.

Quando si preme il pulsante applica nel navigatore delle procedure, la procedura selezionata viene incollata nella finestra console come comando Python:

Procedura PDB applicata

Ora basta sostituire i nomi dei parametri (qui: «larghezza», «altezza», e «tipo») con i valori desiderati, per es.

image = pdb.gimp_image_new(400, 300, RGB)

Poi premere Invio per eseguire il comando.

Si può (e si dovrebbe!) usare le costanti che si trovano nella descrizione dei parametri della procedura, per esempio «RGB-IMAGE» o «OVERLAY-MODE». Notare che è necessario i trattini («-») con le sottolineature («_»): RGB_IMAGE, OVERLAY_MODE.

[Suggerimento] Suggerimento

Python-Fu non è limitata alla chiamata di procedure dal PDB (database di procedure di GIMP). Per creare un nuovo oggetto immagine come quello nell'esempio mostrato sopra, si può battere anche

              image = gimp.Image(larghezza, altezza, tipo)
            

(con i valori correnti di «larghezza», «altezza», e «tipo»).

Chiudi

Premendo questo pulsante si chiude la console.