12.4. Macchie di caffè

12.4.1. Panoramica

Figura 17.249. Esempio del filtro «Macchie di caffè»

Esempio del filtro Macchie di caffè

Immagine originale

Esempio del filtro Macchie di caffè

Dopo l'applicazione del filtro «Macchie di caffè»


Questo filtro aggiunge all'immagine macchie di caffè realistiche.

Ogni macchia viene creata in un livello a sè. I livelli delle macchie vengono spostati casualmente per spargere le macchie (al termine si possono notare i bordi dei livelli superiori che fuoriescono dall'immagine spostato). Dopo aver applicato il filtro le macchie possono essere facilmente riaggiustate (spostandole, riscalandole o cancellandole) oppure se ne possono creare altre utilizzando nuovamente il filtro.

12.4.2. Attivazione del filtro

Questo filtro si trova nel menu immagine sotto FiltriDecorativiMacchie di caffè....

12.4.3. Opzioni

Figura 17.250. Opzioni di «Macchie di caffè»

Opzioni di Macchie di caffè

Macchie

Il numero delle macchie di caffè (1-10).

Solo toni scuri

Poiché ogni macchia viene creata in un livello a sè tutti i livelli si mescolano nel risultato finale. Se questa opzione è selezionata la relativa modalità di livello viene impostata a «Solo toni scuri», altrimenti è impostata a «Normale».

La modalità di livello determina come i pixel dei livelli sono combinati. Nella modalità «Normale» ogni macchia ricopre i pixel dei livelli sottostanti mentre se è impostata la modalità «Solo toni scuri» le macchie ricoprono i pixel dei livelli sottostanti solo se questi sono più chiari.