5.8. Finestra «punti di campionamento»

Mentre il prelievo colore può mostrare le informazioni di colore di un pixel alla volta, la finestra «punti di campionamento» può mostrare i dati di quattro pixel del livello attivo o dell'immagine alla volta. Un'altra importante differenza è che il valore di questi punti cambia in tempo reale, mentre si lavora sull'immagine.

5.8.1. Attivazione della finestra

La finestra di dialogo «Punti di campionamento» è una finestra agganciabile; vedere la sezione Finestre agganciabili per un aiuto su come gestire questo tipo di finestre.

È accessibile:

  • dal menu immagine: FinestrePannelli agganciabiliPunti di campionamento.

  • da un menu scheda di un qualsiasi pannello agganciabile facendo clic su e selezionando Aggiungi schedaPunti di campionamento,

5.8.2. Uso dei punti di campionamento

Per creare un punto di campionamento, fare Ctrl-clic su uno dei due righelli presenti ai lati della finestra immagine e trascinare il puntatore del mouse. Appariranno due guide perpendicolari. Il punto di campionamento è all'intersezione delle due guide. È possibile osservarne le coordinate nella parte bassa a sinistra e sulla barra delle informazioni in basso alla stessa finestra immagine. Ora rilasciare il pulsante del mouse per fissare il punto.

Il reticolo che si ottiene facendo Ctrl + clic e trascinando da un righello.

Normalmente il punto di campionamento viene evidenziato da un simbolo tondo e da un numero. Questa evidenziazione è disabilitabile agendo sulla opzione punti di campionamento nel menu visualizza.

Quando si crea un punto, la finestra di dialogo «punti di campionamento» si dovrebbe aprire automaticamente. Se non succede è possibile aprirla manualmente.

Per cancellare un punto di campionamento si agisce come con le guide, cioè trascinandolo su uno dei due righelli. La numerazione viene aggiornata automaticamente nella finestra di dialogo; i punti creati più di recente vengono spostati in alto.

Normalmente il campionamento viene eseguito su tutti i livelli. Se si desidera campionare solo il livello attivo basta togliere la spunta all'opzione campionamento diffuso nel menu della scheda:

Figura 15.82. Il menu «Punti di campionamento»

Il menu Punti di campionamento

5.8.3. La descrizione della finestra di dialogo «Punti di campionamento»

Figura 15.83. La finestra punti di campionamento

La finestra punti di campionamento

Le informazioni sui quattro punti di campionamento sono mostrate in questa finestra. Se ne possono creare di più di quattro ma solo i primi quattro vengono mostrati. Per mostrare i successivi è necessario prima cancellare i punti mostrati.

Il colore del punto campionato è mostrato in un rettangolo.

Nel menu a discesa, si può scegliere tra:

RGB

mostra i valori nel modello di colore RGB.

HSV

mostra i valori come percentuale del modello di colore RGB.

CMYK

percentuale nel modello di colore HSV.

Campionamento diffuso

percentuale nel modello di colore CMYK.

I dati sono forniti per ogni canale nel modello di colore scelto. L'alfa è presente solo se l'immagine contiene un canale alfa.

Hexa appare solo in modalità RGB. È il codice esadecimale della notazione HTML.