4.15. Distorci

Figura 16.44. Esempio di «Distorci» su una selezione

Esempio di Distorci su una selezione

Un'immagine con una selezione

Esempio di Distorci su una selezione

Dopo il comando «Distorci»


Il comando «Distorci» deforma i contorni della selezione.

4.15.1. Attivazione del comando

È possibile accedere a questo comando dalla barra del menu immagine tramite SelezionaDistorci....

4.15.2. Descrizione della finestra di dialogo «Distorci»

Figura 16.45. La finestra di dialogo «Distorci»

La finestra di dialogo Distorci

Questo comando presenta diverse opzioni che permettono di aumentare o ridurre la deformazione. Non è possibile prevedere il risultato ed è necessaria un po' di sperimentazione.

Soglia

Una soglia più alta riduce la selezione distorta. Una bassa rende la selezione più ampia.

Se la selezione attiva possiede una forma regolare (per es. un rettangolo o un'ellisse), quest'opzione controlla se il nuovo contorno è più dentro alla selezione originale o più fuori.

Diffusione

Un'alta «diffusione» aumenta la deformazione.

Granulosità

Un'alta «granulosità» aumenta la deformazione.

Smussa

Un valore maggiore di «smussa» diminuisce la deformazione.

Disattivando Smussa orizzontale o Smussa verticale si aumenta la deformazione.