5.17. Vortice e pizzico

5.17.1. Panoramica

Figura 17.86. Esempio di applicazione del filtro «Vortice e pizzico»

Esempio di applicazione del filtro Vortice e pizzico

Immagine originale

Esempio di applicazione del filtro Vortice e pizzico

Dopo l'applicazione del filtro «Vortice e pizzico»


«Vortice e pizzico» distorce le immagini in maniera concentrica.

«Vortice» (applicando un Angolo vortice diverso da zero) distorce l'immagine in maniera simile al vortice che si crea quando si svuota la vasca del bagno.

«Pizzico», con rotazione nulla, produce un effetto simile ad applicare l'immagine su una superficie elastica e stirare gli angoli o i bordi. Se l'ammontare di pizzicatura è impostato ad un valore negativo, sembrerà come se qualcuno abbia spinto un oggetto rotondo verso di voi da dietro la superficie elastica. Se l'ammontare di pizzicatura è impostato ad un valore positivo sembrerà come se qualcuno stia tirando la superficie da dietro allontanandola.

[Suggerimento] Suggerimento

L'effetto di «pizzicatura» può talvolta essere usato per compensare la distorsione provocata da teleobiettivi o forti grandangoli («distorsione a botte»).

Figura 17.87. Illustrazione

Illustrazione

Originale

Illustrazione

Vortice

Illustrazione

Pizzico


5.17.2. Attivazione del filtro

Questo filtro si trova nel menu immagine in FiltriDistorsioniVortice e pizzico....

5.17.3. Regolazione dei parametri

Figura 17.88. Opzioni del filtro «Vortice e pizzico»

Opzioni del filtro Vortice e pizzico

Anteprima

Tutte le regolazioni dei parametri appariranno nell'anteprima. Il vortice è centrato sul livello o sulla selezione corrente.

Angolo vortice

In senso orario o antiorario (-360 to +360). Imposta la rotazione in gradi della parte dell'immagine in oggetto.

Ammontare pizzico

Profondità del vortice (da -1 a +1). Determina con quanta intensità la parte dell'immagine interessata viene «pizzicata».

Raggio

L'ampiezza del vortice (da 0.0 a 2.0). Determina quanta parte dell'immagine è interessata dalla distorsione. Se si imposta il Raggio a 2 l'intera immagine sarà modificata. Se si imposta il Raggio a 1, metà dell'immagine sarà modificata. Se Raggio è impostato a 0 non si avrà alcun effetto (immaginatevi il raggio di un cerchio con 0 al centro e 1 a metà dell'immagine).