3.3. Effetto pixel

3.3.1. Panoramica

Figura 17.13. Esempio di filtro «effetto pixel»

Esempio di filtro effetto pixel

Originale

Esempio di filtro effetto pixel

Il filtro «effetto pixel» applicato


Il filtro «effetto pixel» produce un'immagine con blocchi di colore. È molto simile all'effetto che si vede spesso in televisione quando si vuole oscurare il viso di un imputato in un processo. È stato usato per l'effetto «Abramo Lincoln» qui descritto (in inglese), vedere: [Bach04].

3.3.2. Attivazione del filtro

Questo filtro può essere richiamato dal menu immagine tramite FiltriSfocatureEffetto pixel...

3.3.3. Opzioni

Figura 17.14. Opzioni del filtro «effetto pixel»

Opzioni del filtro effetto pixel

Preimpostazioni, Anteprima, Dividi vista

Queste opzioni sono condivise dai filtri basati su GEGL. Fare riferimento a Sezione 2, «Caratteristiche comuni».

Forma

TODO. Non funziona

Larghezza blocco, Altezza blocco

Qui è possibile impostare la larghezza e l'altezza desiderate dei blocchi, in pixel.

Come impostazione predefinita, larghezza e altezza sono concatenate, come indicato dal simbolo della catena vicino alle caselle di immissione dati numerici. Se si desidera impostare separatamente i valori di altezza o larghezza, fare clic sul simbolo della catena per renderli indipendenti.

Rapporto dimensione X, Rapporto dimensione Y

Rapporto dimensioni orizzontale/verticale (0.000-1.000) di un pixel dentro un blocco. Il valore predefinito è 1.000. Il numero di blocchi rimane lo stesso; perciò, se si cambia il rapporto, cambia la dimensione dei blocchi, e i pixel mancanti vengono rimpiazzati dal colore di sfondo.

Colore di sfondo

Lo sfondo predefinito è quello del pannello strumenti. Lo si può cambiare facendo clic sulla sorgente del colore o prelevando un colore usando lo strumento di prelievo colore sulla destra.

Usa la selezione come ingresso

TODO. Non funziona. Il filtro lavora sulla selezione se esiste una selezione, sull'intero livello se non c'è selezione.