5.7. Distorsione lente

5.7.1. Panoramica

Figura 17.51. Esempio del filtro «distorsione lente»

Esempio del filtro distorsione lente

Immagine originale

Esempio del filtro distorsione lente

Dopo l'applicazione del filtro «Distorsione lente»


Questo filtro consente di simulare ma anche di correggere il tipico effetto di distorsione introdotto nelle immagini fotografiche dal treno di lenti presente nell'obbiettivo di una macchina fotografica.

5.7.2. Attivazione del filtro

Questo filtro si trova nel menu immagine in FiltriDistorsioniDistorsione lente....

5.7.3. Opzioni

Figura 17.52. Opzioni del filtro «Distorsione lente»

Opzioni del filtro Distorsione lente

Il campo di valori permesso per tutte le opzioni è tra -100.0 e 100.0.

Anteprima

Tutte le regolazioni dei parametri appariranno nell'anteprima senza essere riportate sull'immagine fino alla pressione del pulsante OK.

Principale

La quantità di correzione sferica introdotta, valori positivi rendono l'immagine convessa mentre valori negativi la rendono concava. L'effetto complessivo è simile all'avvolgere l'immagine all'interno o all'esterno di una sfera.

Figura 17.53. Esempio effetto dell'opzione Principale

Esempio effetto dell'opzione Principale

-100.0

Esempio effetto dell'opzione Principale

0.0

Esempio effetto dell'opzione Principale

+100.0


Margine

Specifica la quantità di correzione sferica aggiuntiva ai bordi dell'immagine.

Figura 17.54. Esempio effetto dell'opzione Margine (Principale impostata a 60.0)

Esempio effetto dell'opzione Margine (Principale impostata a 60.0)

-60.0

Esempio effetto dell'opzione Margine (Principale impostata a 60.0)

0.0

Esempio effetto dell'opzione Margine (Principale impostata a 60.0)

+60.0


Zoom

Specifica la quantità di allargamento o riduzione causata dall'ipotetica lente.

Figura 17.55. Esempio effetto dell'opzione Zoom

Esempio effetto dell'opzione Zoom

-100.0

Esempio effetto dell'opzione Zoom

0.0

Esempio effetto dell'opzione Zoom

+100.0


Schiarire

L'intensità dell'effetto «vignettatura» ovvero l'aumento/diminuzione di luminosità dovuto alla curvatura della lente che produce un diverso assorbimento della luce.

Affinché questa opzione produca risultati visibili il valore delle opzioni Principale o Margine deve essere diverso da zero.

Figura 17.56. Esempio effetto dell'opzione Margine (Principale impostata a 75.0)

Esempio effetto dell'opzione Margine (Principale impostata a 75.0)

-25.0

Esempio effetto dell'opzione Margine (Principale impostata a 75.0)

0.0

Esempio effetto dell'opzione Margine (Principale impostata a 75.0)

+25.0


Spostamento X, Spostamento Y

Queste due opzioni specificano lo spostamento dell'immagine prodotto da coppie di lenti non perfettamente centrate.

Come sopra l'opzione produce risultati visibili solo se le opzioni Principale o Margine non sono pari a zero.

Figura 17.57. Esempio effetto dell'opzione Spostamento X (Principale impostata a 70.0)

Esempio effetto dell'opzione Spostamento X (Principale impostata a 70.0)

-100.0

Esempio effetto dell'opzione Spostamento X (Principale impostata a 70.0)

0.0

Esempio effetto dell'opzione Spostamento X (Principale impostata a 70.0)

+100.0