8.3. Contorni

8.3.1. Panoramica

Figura 17.142. Esempio di applicazione del filtro «contorni»

Esempio di applicazione del filtro contorni

Immagine originale

Esempio di applicazione del filtro contorni

Applicazione del filtro (opzione Sobel)


Figura 17.143. Esempio di applicazione del filtro «contorni»

Esempio di applicazione del filtro contorni

Applicazione del filtro (opzione bussola di Prewitt)

Esempio di applicazione del filtro contorni

Applicazione del filtro (opzione Gradiente)


Figura 17.144. Esempio di applicazione del filtro «contorni»

Esempio di applicazione del filtro contorni

Applicazione del filtro (opzione Roberts)

Esempio di applicazione del filtro contorni

Applicazione del filtro (opzione Differenziale)


Figura 17.145. Esempio di applicazione del filtro «contorni»

Esempio di applicazione del filtro contorni

Applicazione del filtro (opzione Laplace)


8.3.2. Attivazione del filtro

Questo filtro si trova in FiltriRilevamento contorniContorni....

8.3.3. Opzioni

Figura 17.146. Le opzioni del filtro rilevamento contorni

Le opzioni del filtro rilevamento contorni

Algoritmo

Il rilevatore di contorni offre diversi metodi di rilevamento:

Sobel

Questo metodo non ha opzioni ed è quindi meno interessante dello specifico Sobel.

Bussola di Prewitt

Non differisce molto dal risultato ottenibile con Sobel.

Gradiente

I bordi sono più sottili, meno contrastati e più sfumati del metodo Sobel.

Roberts

Nessuna differenza rilevante col metodo Sobel.

Differenziale

I contorni sono meno chiari.

Laplace

Meno interessante del filtro specifico.

Ammontare

Un valore basso produce un'immagine nera, molto contrastata con bordi sottili. Un valore alto produce bordi spessi con basso contrasto e molti colori nelle aree scure.

Avvolgi, Macchia, Nero

Dove il rilevatore genererà pixel adiacenti per i suoi calcoli quando lavora sui contorni dell'immagine. Quest'opzione avrà effetto solo sui bordi del risultato (se presenti). Macchia è il valore predefinito e il migliore.