8.55. Colore ad alfa...

8.55.1. Panoramica

Il filtro Colore ad alfa rende trasparenti tutti i pixel del livello attivo che abbiano un colore selezionato. Il filtro proverà a mantenere l'anti-aliasing usando un algoritmo parzialmente intelligente che sostituirà le gradazioni verso il colore selezionato con gradazioni verso la trasparenza. In questo modo, le aree che contengono un elemento del colore selezionato, manterranno l'effetto di dissolvenza con i pixel circondanti.

[Nota] Nota

Questo comando normalmente è disabilitato: è necessario aggiungere un canale alfa per poterlo usare.

8.55.2. Attivazione del filtro

Questo filtro si trova nel menu immagine sotto ColoriColore ad alfa....

8.55.3. Opzioni

Figura 16.247. Opzioni del comando «Colore ad alfa»

Opzioni del comando «Colore ad alfa»

Preimpostazioni, Anteprima, Dividi vista

Queste opzioni sono comuni ai filtri basati su GEGL. Fare riferimento a Sezione 2, «Caratteristiche comuni».

Colore

Facendo clic sul campione di colore si provoca l'apertura di una finestra di dialogo dove si può selezionare un colore qualsiasi. Si può anche selezionare un colore usando lo strumento di prelievo colore sulla destra.

Il comando «Colore ad alfa» è fornito di una finestra di dialogo di opzioni GEGL che appare sotto il pannello strumenti. Quando l'opzione Media campione non è selezionata, lo strumento di prelievo colore preleva solo un pixel di colore. Quando l'opzione è selezionata, il puntatore del mouse diventa un rettangolo che limita il campionamento pixel che determina una la fusione di campionamento di «colore». Si può fissare la dimensione del riquadro direttamente nel riquadro di testo, oppure usando le icone freccia, oppure con i tasti della tastiera Su e Giù.

Facendo clic destro sul campione di colore viene mostrato un menu dove si può selezionare il colori di primo piano o sfondo, bianco o nero.

Soglie di Trasparenza e Opacità
  • Trasparenza: il limite sotto il quale i colori diventano trasparenti.

  • Opacità: il limite sopra il quale i colori diventano opachi.

Colore ad alfa modifica la trasparenza (ed il colore) dei pixel in base alla loro distanza dal colore di sfondo selezionato (l'opzione "Colore") - più si avvicinano al colore di sfondo, più diventano trasparenti, fino al colore di sfondo e quindi completamente trasparenti.

Le soglie di trasparenza e opacità controllano rispettivamente quanto devono essere vicini i colori al colore di sfondo prima che diventino completamente trasparenti e quanto devono essere distanti dal colore di sfondo prima che rimangano completamente opachi. Con i valori predefiniti di 0 e 1, solo il colore di sfondo diventa completamente trasparente e solo i colori più lontani dal colore di sfondo rimangono completamente opachi.

Ad esempio, mentre i valori predefiniti funzionano bene per la rimozione di uno sfondo bianco da un oggetto nero, se invece l'oggetto è grigio [fig. 1] diventerà semi-trasparente [fig. 2], dato che il grigio è a metà strada tra bianco e nero. Abbassando la soglia di opacità a 0,5 si risolve il fatto che, mantenendo tutti i pixel grigi o più scuri (tutti i pixel la cui distanza dal bianco è 0,5 o più, su una scala [0,1]) questi siano completamenti opachi [fig. 3].

La soglia di trasparenza funziona in modo simile: aumentandola si rendono più colori nelle vicinanze del colore di sfondo completamente trasparenti. Ciò è utile soprattutto con immagini rumorose, in cui lo sfondo non è costituito da colore completamente pieno. Tuttavia, a differenza di altri casi, quando la soglia di trasparenza è superiore a 0, la ricomposizione del risultato rispetto al colore di sfondo non riproduce più la stessa identica immagine.

Corrento il rischio di essere un po' tecnici, ciò può essere visualizzato pensando al cubo RGB. Il colore di sfondo è un punto all'interno del cubo e le soglie di trasparenza e opacità sono due sottocubi centrati attorno al colore di sfondo. Tutto ciò che è all'interno del cubo della soglia di trasparenza diventa completamente trasparente, tutto ciò che è al di fuori del cubo della soglia di opacità rimane completamente opaco e tutto ciò che si trova tra le fasi passa gradualmente da trasparente a opaco. Nell'immagine [fig. 4] puoi vedere la faccia rosso-verde del cubo RGB. (1) è il colore di sfondo (Rosso = 0,5, Verde = 0,5, Blu = 0,0), (2) è la soglia di trasparenza (impostata su 0,1) e (3) è la soglia di opacità (impostata su 0,4).

Figura 16.248. Esempi di soglia Colore ad alfa

Esempi di soglia Colore ad alfa

fig. 1

Esempi di soglia Colore ad alfa

fig. 2


Figura 16.249. Esempi di soglia Colore ad alfa

Esempi di soglia Colore ad alfa

fig. 3

Esempi di soglia Colore ad alfa

fig. 4


8.55.4. Usare Colore ad alfa

  1. Aggiungere un canale alfa all'immagine se necessario (Livello > Trasparenza > Aggiungi canale alfa).

  2. Aprire Colore ad alfa.

    Figura 16.250. Colore ad alfa aperto con le opzioni predefinite

    Colore ad alfa aperto con le opzioni predefinite

    Immagine originale con un canale alfa

    Colore ad alfa aperto con le opzioni predefinite

    Immagine originale con un canale alfa. Colore ad alfa con opzioni predefinite: «Colore» è bianco. La soglia di opacità = 1,00 è massima, quindi solo i colori più lontani dal «Colore» rimangono completamente opachi. Soglia di trasparenza = 0 e quindi il «Colore» è completamente trasparente.


  3. Deselezionare l'opzione anteprima.

  4. Prelevare un colore, qui il cielo.

  5. Ri-abilitare l'opzione anteprima.

    Il «colore» dal cielo. Soglie predefinite.

  6. Regolare le soglie di trasparenza e opacità procedendo per tentativi ed errori.

    Solo il cielo è trasparente. La soglia di opacità ridotta per rendere i colori più lontani (monumento, alberi e strada) completamente opachi. La soglia di trasparenza incrementata per rendere il «Colore» completamente trasparente e cancellare alcune imperfezioni nel cielo.