12.10. Scolpitura

12.10.1. Panoramica

Figura 17.269. Esempio del filtro «Scolpitura»

Esempio del filtro Scolpitura

Immagine originale

Esempio del filtro Scolpitura

Dopo l'applicazione del filtro «Scolpitura»


Questo filtro lavora con due immagini, una sorgente e una destinazione. La sorgente deve essere un'immagine a scala di grigi contenente un solo livello e nessun canale alfa. Questo livello viene utilizzato come maschera di selezione e fungerà da maschera normografica per l'effetto di scolpitura. L'immagine da scolpire (l'immagine destinazione) deve essere una immagine a colori RGB o una immagine a scala di grigi anch'essa con un solo livello, delle stesse dimensioni dell'immagine sorgente.

12.10.2. Attivazione del filtro

Questo filtro si trova nel menu immagine sotto FiltriDecorativiScolpitura....

[Suggerimento] Suggerimento

Se questo comando rimane reso in colore pallido (NdT: che sta a significare che è disabilitato), malgrado l'immagine sia in toni di grigio, controllare se esiste un canale alfa e cancellarlo.

12.10.3. Opzioni

Figura 17.270. Opzioni di «Scolpitura»

Opzioni di Scolpitura

Immagine da scolpire

Seleziona l'immagine destinazione alla quale verrà applicato l'effetto. La lista a discesa mostra una lista delle immagini correntemente aperte che possono essere scolpite.

Scolpisci aree bianche

Se selezionata (predefinito) l'immagine sorgente viene usata come tessitura come descritto sopra. Se deselezionata l'immagine invertita viene usata come tessitura come nelle figure seguenti:

Figura 17.271. Maschere di scolpitura

Maschere di scolpitura

Maschera normale

Maschere di scolpitura

Maschera invertita


Nell'esempio sottostante, la sorgente è un'immagine in scala di grigi. L'obiettivo è un'immagine con un motivo legno.

Sulla sinistra, Aree bianche scolpite è abilitata. I pixel dell'immagine obiettivo corrispondenti ai pixel bianchi nella maschera normografica (attorno al testo) sono stati scolpiti. Il risultato è un testo in bassorilievo.

Sulla destra, Aree bianche scolpite è disabilitato. I pixel dell'immagine obiettivo corrispondenti ai pixel neri nella maschera normografica (il testo) sono stati scolpiti. Il risultato è un testo incavato.

Figura 17.272. Esempio di «Scolpitura con aree bianche»

Esempio di Scolpitura con aree bianche

Aree bianche scolpite

Esempio di Scolpitura con aree bianche

Maschera normografica

Esempio di Scolpitura con aree bianche

Aree nere scolpite


Informazioni circa i molti livelli creati da questo filtro possono essere trovate su [GROKKING].