14.26. Spirografo

14.26.1. Panoramica

Figura 17.377. Esempio del filtro «Spirogimp»

Esempio del filtro Spirogimp

«Spirogimp» applicato


Questo filtro disegna spirogrammi, epitrocoidi, e curve di Lissajous. Viene fornito feedback immediato mediante il disegno su un livello temporaneo.

Riproduce le curve disegnate dai giocattoli Spirograph©. Ecco un esempio tratto da Wikipedia che mostra cosa solo le rotelle e i fori:

La Rotella mobile è dentro la rotella fissa e viene usato solo un foro.

14.26.2. Attivazione del filtro

Questo filtro si trova nel menu immagine in FiltriRenderSpirografo....

14.26.3. Selezione e Strumento

Molto del comportamento del plugin è determinato dalle opzioni impostate fuori dal plugin, come la selezione corrente, o le impostazioni degli strumenti di gimp. Queste impostazioni si possono cambiare mentre il plugin è in esecuzione.

[Nota] Nota

Al contrario delle opzioni presenti all'interno del plugin, il cambiamento della selezione corrente o delle impostazioni degli strumenti non ridisegnerà il motivo. Per disegnare il cambiamento, fare clic sul pulsante Ridisegna presente in fondo al plugin.

14.26.3.1. La selezione corrente

Come in molti plugin, la selezione corrent e determina l'area dove il motivo verrà disegnato. Tipicamente questa sarà una selezione rettangolare. Ma c'è anche un ulteriore modalità di utilizzo della selezione.

La selezione può essere usata come forma per la rotella fissa (sotto la scheda Rotella fissa). Il plugin tenterà di estrarre forme dalla selezione, e disegnerà un motivo dentro ogni forma. Ciò viene reso ancora più interessante se si effettua una selezione non rettangolare.

Per avere il motivo che abbraccia i bordi delle forme, usare Percentuale foro=100.

14.26.3.2. Impostazioni strumento

Spyrogimp usa gli strumenti di gimp per effettuare il disegno. Tutte le impostazioni con le quali viene effettuato il disegno vengono prese dallo strumento prescelto. Per esempio, se si sceglie di usare lo strumento Matita (scegliendolo dal menu Strumenti) allora tutte le impostazioni dello strumento matita verranno usate per il disegno. Si può cambiare qualunque impostazione dello strumento anche mentre il disegno è in atto, e premere il pulsante Ridisegna per osservarne i risultati completi.

14.26.3.3. Impostazioni gradiente

Quando si usa la modalità gradiente lungo, vengono usate alcune impostazioni dello strumento gradiente.

14.26.4. Opzioni

Molte delle opzioni sono organizzate in tre schede: Motivo curva, Rotella fissa, e Dimensione.

Figura 17.378. Opzioni di «Spirogimp»

Opzioni di Spirogimp

[Nota] Nota

Questo filtro è stato completamente reimplementato dalla versione di GIMP 2.10.10. Se si sta usando una versione più vecchia di GIMP, la finestra di dialogo sarà differente.

14.26.4.1. Opzioni sopra le schede
Tipo curva

I tipi di curve disponibili sono: Spirografo, Epitrocoide, Seno, e Lissajous. Questi corrispondono ai modelli fisici per il loro disegno, usando rotelle o molle. Le curve spirografo e epitrocoide si ottengono usando due rotelle - una rotella fissa, ed una mobile. Un motivo Epirografo si ottiene quando la rotella mobile viene ruotata dentro un ingranaggio fisso. Quando la rotella mobile viene ruotata al di fuori da un ingranaggio fisso, si genera un motivo Epitrocoide. La curva Seno usa l'ingranaggio fisso, ma invece di una rotella mobile, c'è una molla che si muove perpendicolarmente al bordo dell'ingranaggio fisso. La curva Lissajous viene generata da due molle - che si muovono rispettivamente sull'asse X e Y; non usa l'ingranaggio fisso, perciò non viene modificata dal suo cambiamento.

Figura 17.379.  «Spyrogimp» Curve Types

Spyrogimp Curve Types

Curve types from left to right: Spyrograph, Epitrochoid, Sine and Lissajous.


Strumento

Lo strumento con il quale viene disegnato il motivo. Il primo strumento si chiama Anteprima ed il suo scopo è di disegnare velocemente piuttosto che accuratamente - in modo da avere un'anteprima del motivo. Gli altri disponibili sono: Pennello, Matita, Aerografo, Tratto, Inchiostro, e Pennello MyPaint.

Gradiente lungo

When unchecked, the current tool settings will be used - this can either produce a gradient or not, depending on the tool settings. When checked, the plugin will produce a long gradient to match the length of the pattern, based on the current gradient, the "Reverse" setting, and the Repeat mode from the gradient tool settings. Setting the Repeat mode to Triangle Wave will produce a pattern that changes continuously, with no abrupt breaks. This is done by using the gradient followed by its reverse. Any other Repeat mode will simply use the gradient from start to finish.

Figura 17.380.  «Spyrogimp» Long Gradient Examples

Spyrogimp Long Gradient Examples

The left image, without Long Gradient, used the paintbrush tool with a gradient. The two right images were generated with the same gradient, but with Long Gradient checked. The right image used the Triangle Wave Repeat mode.


14.26.4.2. Scheda motivo curva

Figura 17.381. Opzioni del filtro «Spirogimp» (Motivo curva)

Opzioni del filtro Spirogimp (Motivo curva)

La scheda interna Kit giocattolo viene mostrata sulla destra.


Specifica un motivo usando le schede Rotelle o Kit giocattolo. Il motivo viene specificato solo dalla scheda attiva. Il Kit giocattolo è simile a Rotelle, ma usa rotelle e numeri di foro che si possono trovare appunto nei kit giocattolo. Se si seguono le istruzioni descritte nei manuali dei suddetti kit, si dovrebbero ottenere risultati similari.

Denti rotella fissa

Numero di denti della rotella fissa. La dimensione della rotella fissa è proporzionale al numero di denti.

Denti rotella mobile

Numero di denti della rotella mobile. La dimensione della rotella mobile è proporzionale al numero di denti.

Percentuale foro

Quanto è distante il foro dal centro dalla rotella mobile. 100% significa che il foro è sul bordo della rotella.

Anche la scheda Kit giocattolo possiede le opzioni Denti rotella fissa e Denti rotella mobile, ma questi meni sono limitati alle dimensioni delle rotelle fornite con i kit giocattoli per il disegno degli spirogrammi.

Numero foro

Il foro n°1 è sul bordo della rotella. Il numero foro massimo è vicino al centro. Il numero foro massimo è diverso per ogni rotella.

Figura 17.382.  «Spyrogimp» Toy Kit Examples

Spyrogimp Toy Kit Examples

The Toy Kit helps recreate designs from the toy kit. The left image uses a 105 fixed gear, and a 30 (blue), 45 (green) and 60 (red) moving gears, where each moving gear was used several times with Hole Number varying from 3 to 7. The right image also uses the 105 fixed ring, with moving ring 24 (Hole Number 4), and moving ring 80 (Hole numbers 16, 18, 20).


Sotto le schede c'è un'opzione aggiuntiva.

Rotazione

Rotazione del motivo, in gradi. La posizione iniziale della rotella mobile nella rotella fissa. Si noti che questa cambia anche il motivo se si disegnano curve di Lissajous.

14.26.4.3. Scheda rotella fissa

Figura 17.383. Opzioni del filtro «Spirogimp» (Rotella fissa)

Opzioni del filtro Spirogimp (Rotella fissa)

Forma

The shape of the fixed gear to be used inside current selection.

  • Circle

  • Barra è una forma lunga arrotondata fornita nei kit giocattolo.

  • Frame hugs the boundaries of the rectangular selection, use hole=100 in Gear notation to touch boundary. To generate a narrow frame width, use a small number of teeth for the moving gear.

  • Selezione abbraccerà i bordi della selezione corrente - provare con qualcosa di non rettangolare.

  • Poligono-stella trasforma da un poligono a n lati (metamorfosi=0) ad una stella a n punte (metamorfosi=0.3) a un fiore pazzo (metamorfosi=1).

  • Seno con metamorfosi=0, è solo un cerchio, ma diventa più ondulato all'aumentare della metamorfosi.

  • Gobbe crea da un poligono (metamorfosi=0) ad un cerchio ondulato.

Figura 17.384.  «Spyrogimp» Shape Examples

Spyrogimp Shape Examples

From left to right, Circle, Rack, Frame, and Selection shapes of the fixed gear. The selection in the right image was generated by selecting a large letter "T" that was produced by the text tool.


Figura 17.385.  «Spyrogimp» Polygon-Star Shape Examples

Spyrogimp Polygon-Star Shape Examples

From left to right, Morph = 0, 0.3, 0.6, 1


Figura 17.386.  «Spyrogimp» Sine Shape Examples

Spyrogimp Sine Shape Examples

From left to right, Morph = 0.1, 0.3, 0.5


Figura 17.387.  «Spyrogimp» Bumps Shape Examples

Spyrogimp Bumps Shape Examples

From left to right, Morph = 0, 0.5, 1


Lati

Numero di lati della forma. Si applica solo alle forme Poligono-stella, Seno, e Gobbe. Altrimenti questa opzione è disabilitata.

Metamorfosi

Metamorfosi della rotella fissa. Si applica solo le forme Poligono-stella, Seno, e Gobbe. Altrimenti questa opzione è disabilitata.

Rotazione

Rotazione della rotella fissa, in gradi.

14.26.4.4. Scheda dimensione

Figura 17.388. Opzioni del filtro «Spirogimp» (Dimensione)

Opzioni del filtro Spirogimp (Dimensione)

Margine (pixel)

Margine dal bordi della selezione. Controlla la dimensione del motivo.

Rende larghezza e altezza uguali

Se non selezionata, il motivo riempirà l'immagine o la selezione correnti. Se selezionata, il motivo avrà la stessa larghezza e altezza, e verrà centrata. La differenza tra selezionata e deselezionata verrà notata solo nel caso la dimensione della larghezza e altezza della selezione siano diverse.

14.26.4.5. Pulsanti sotto le schede
Ridisegna

Se si cambiano le impostazioni di uno strumento, il colore, o la selezione (cioè qualsiasi impostazione fuori dal plugin che influenza il motivo), premere questo pulsante per avere un'anteprima di come verrà il motivo.

Reimposta

Reimposta il filtro alle opzioni predefinite.

Annulla

Cancella il livello temporaneo ed esce dal plugin.

OK

Disegno del motivo sull'immagine. Se Mantieni livello è deselezionata, il completamento potrebbe richiedere più tempo, dato che il motivo deve essere didisegnato sul livello attivo.

Mantieni il livello

Determina cosa succederà al livello temporaneo una volta che il punsante OK sia stato premuto. Se selezionata, allora una volta premuto OK, il livello temporaneo viene mantenuto, ed il plugin esce velocemente. Se deselezionata, il livello viene cancellato, ed il motivo viene ridisegnato sul livello attivo.

Una ragione per non mantenere il livello, è che usando speciali modalità di applicazione della tinta, il ridisegno del motivo sul livello attivo può interagire con esso in modi interessanti, che possono produrre motivi diversi rispetto al disegno su un livello nuovo.